Specchi a cupola a Torino

Produzione specchi a cupola antitaccheggio

L’azienda realizza specchi a cupola a Torino nei modelli da 120° e da 180°, sia in PMMA estruso sia in policarbonato (solo specchio riflettente). Gli specchi a cupola sono consigliati per sorvegliare gli ambienti dotati di zone nascoste come, ad esempio, supermercati, negozi e uscite di passi carrabili. Nei primi due casi sono preziosi per porre in essere la sorveglianza antitaccheggio mentre nell’ultimo campo applicativo cono utili per prevenire gli incidenti derivanti dalla movimentazione delle merci. Le cupole in PMMA estruso sono particolarmente resistenti agli agenti atmosferici nonché al fuoco e sono pertanto idonee ad essere posizionate anche in luoghi all’aperto. La superficie ha uno spessore di 3 mm ed un diametro che va dai 60 cm ai 100 cm. La superficie specchiante è sottoposta al trattamento di alluminizzazione. Gli specchi a cupola a Torino sono particolarmente leggeri e quindi facili da fissare al muro o al soffitto. Il fissaggio al soffitto consente di ottenere una visibilità a 360° dell’area che si vuole sorvegliare mentre il fissaggio al muro limita la visibilità a 180°. L’azienda produce modelli di vario dimetro. In particolare, fornisce le seguenti tipologie di specchi:

  • 60 cm di diametro, con dimensioni 60 x 60 x 21 cm e peso di 0,7 kg
  • 70 cm di diametro, con dimensioni 71 x 71 x 27 cm e peso di 1 kg
  • 80 cm di diametro, con dimensioni 80 x 80 x 28 cm e peso di 1,6 kg
  • 90 cm di diametro, con dimensioni 101 x 101 x 32 cm e peso di 1,7 kg
  • 100 cm di diametro, con dimensioni 60 x 60 x 21 cm e peso di 2,9 kg

Gli specchi a cupola si rivelano fondamentali sia come unico elemento attraverso il quale sorvegliare gli spazi nascosti presenti all’interno dei locali commerciali sia come metodo complementare ai moderni sistemi di videosorveglianza. La particolare conformazione degli specchi, infatti, consente di avere conoscenza di ciò che accade nel raggio d’azione della cupola. La visuale è massima se lo specchio è appeso al soffitto del locale mentre si ferma ai 180° se viene posizionato su una delle pareti dello stesso.